La repressione mostra i risultati

La repressione mostra i risultati

FTSE 100 registra la peggiore sessione in 3 settimane su una sterlina più forte.

  • LinkDoc Technology Ltd., una società cinese di dati medici, sta cercando di raccogliere fondi per raccolte fondi private dopo aver sospeso i piani per una vendita di azioni statunitensi a luglio.
  • Il FTSE 100 britannico, pesante per le esportazioni, ha chiuso in ribasso, pesato da un rafforzamento della sterlina e dalle preoccupazioni per il rallentamento della crescita economica, mentre il piano di vendita di azioni di easyJet ha portato la compagnia aerea britannica al fondo dell'indice mid-cap.
  • Il dollaro ha trovato supporto da un cauto sentimento di rischio derivante in parte dalle preoccupazioni per la variante Delta, mentre l'euro ha guardato alla decisione politica della Banca centrale europea.

Le informazioni contenute nel presente documento sono redatte da CAPEX.com e non costituiscono né devono essere interpretate come suggerimenti di investimento. Le informazioni di cui al presente documento costituiscono comunicazioni di marketing generali a scopo informativo e, in quanto tali, non sono state preparate nel rispetto dei requisiti di legge che promuovono le ricerche di investimento indipendenti. Inoltre, non sono soggette ad alcuna limitazione sulle transazioni condotte in anticipo rispetto alla divulgazione delle ricerche di investimento in questione.

Gli utenti / lettori non dovrebbero fare affidamento esclusivamente sulle informazioni qui presentate e dovrebbero fare le proprie ricerche / analisi anche leggendo la ricerca reale sottostante. Il contenuto è generico e non tiene conto di circostanze personali individuali, esperienza di investimento o situazione finanziaria attuale.

Pertanto, Key Way Investments Ltd non accetta alcuna responsabilità per eventuali perdite di trader a causa dell'uso e del contenuto delle informazioni presentate nel presente documento. Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.