Verizon sold HuffPost to BuzzFeed

Verizon sold HuffPost to BuzzFeed

BuzzFeed consolidates its spot in the online media business

The week seems to be ending with a deal between two major American companies.

Verizon sold HuffPost, formerly known as The Huffington Post, to BuzzFeed for an undisclosed amount. In a joint statement, the two companies announced that upon the deal, Verizon would hold a minority stake in the latter, and they will syndicate content between their platforms.

To experts, the selling of HuffPost was a logical one, given that Verizon switched focus from media properties to 5G wireless deployment. Initially, Verizon bought HuffPost when it closed a deal with AOL in 2015. Verizon’s last acquirement in the media sector was in 2017 when it bought Yahoo.

Besides the switch of focus, HuffPost will return to one of its founders – Jonah Peretti, who is now BuzzFeed’s CEO. Moreover, the deal will give both companies more room to focus on ad dollars, turning into competitors of Facebook and Twitter.

Following the news, Verizon stock price lost 0.20%.

Sources: reuters.com, theverge.com

Le informazioni contenute nel presente documento sono redatte da CAPEX.com e non costituiscono né devono essere interpretate come suggerimenti di investimento. Le informazioni di cui al presente documento costituiscono comunicazioni di marketing generali a scopo informativo e, in quanto tali, non sono state preparate nel rispetto dei requisiti di legge che promuovono le ricerche di investimento indipendenti. Inoltre, non sono soggette ad alcuna limitazione sulle transazioni condotte in anticipo rispetto alla divulgazione delle ricerche di investimento in questione.

Gli utenti / lettori non dovrebbero fare affidamento esclusivamente sulle informazioni qui presentate e dovrebbero fare le proprie ricerche / analisi anche leggendo la ricerca reale sottostante. Il contenuto è generico e non tiene conto di circostanze personali individuali, esperienza di investimento o situazione finanziaria attuale.

Pertanto, Key Way Investments Ltd non accetta alcuna responsabilità per eventuali perdite di trader a causa dell'uso e del contenuto delle informazioni presentate nel presente documento. Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.