Vivendi plans the IPO of Universal

Vivendi plans the IPO of Universal

Universal Music Group to make its public debut by 2023

The French media group, Vivendi, took the markets by surprise after revealed its plans to make Universal Music Group, its most important asset, a publicly traded one.

According to Vivendi’s statement, Universal will be a public company by early 2023 at the latest. In the past year, there was nothing but a record profit for the division. The music label and the home label of artists such as Lady Gaga, Drake, and Taylor Swift, performance before EBITA (earnings before interest, tax and amortization) surged 22% to $1.21 billion.

Vivendi plans to distribute 60% of Universal’s capital to its current shareholders through a listing n Amsterdam. Following the IPO, Universal will have three significant shareholders: Vivendi (20%), Tencent-led consortium (20%), and Vincent Bollore (16%). However, the French tycoon will retain a strong influence over Universal as a major shareholder, as he owns a 27% stake in Vivendi.

The news well received by the market, as Vivendi stock price jumped 20% during the Paris trading session, pushing its valuation at $38 billion.

Sources: investing.com, cnbc.com

Le informazioni contenute nel presente documento sono redatte da CAPEX.com e non costituiscono né devono essere interpretate come suggerimenti di investimento. Le informazioni di cui al presente documento costituiscono comunicazioni di marketing generali a scopo informativo e, in quanto tali, non sono state preparate nel rispetto dei requisiti di legge che promuovono le ricerche di investimento indipendenti. Inoltre, non sono soggette ad alcuna limitazione sulle transazioni condotte in anticipo rispetto alla divulgazione delle ricerche di investimento in questione.

Gli utenti / lettori non dovrebbero fare affidamento esclusivamente sulle informazioni qui presentate e dovrebbero fare le proprie ricerche / analisi anche leggendo la ricerca reale sottostante. Il contenuto è generico e non tiene conto di circostanze personali individuali, esperienza di investimento o situazione finanziaria attuale.

Pertanto, Key Way Investments Ltd non accetta alcuna responsabilità per eventuali perdite di trader a causa dell'uso e del contenuto delle informazioni presentate nel presente documento. Le performance passate non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.