Notifications Bell

Buone cattive notizie

Buone cattive notizie

Il dollaro salta contro le major su inflazione, commodities

  • La Gran Bretagna ha subito un colpo economico minore di quanto temuto a dicembre con l'aumento dei casi di COVID-19, chiudendo uno storico crollo di due anni e un rimbalzo per la quinta economia più grande del mondo
  • L'indice del dollaro, un indicatore del valore del greenback rispetto alle sei principali valute, è balzato dello 0,5% poiché i mercati valutari hanno tenuto conto delle prospettive di inflazione macro e hanno iniziato a posizionarsi nelle valute delle materie prime
  • I futures sul petrolio hanno chiuso al rialzo, spingendosi verso un altro round di massimi da sette anni dopo che la Casa Bianca ha avvertito che un'invasione russa dell'Ucraina era potenzialmente imminente
  • Il USD è caduto dello 0.5% contro JPY
  • #XAUUSD è esplosa dell' 1.7%
  • #WTIUSD è esplosa del 4.4%


Le informazioni contenute nel presente documento sono redatte da CAPEX.com e non costituiscono né devono essere interpretate come suggerimenti di investimento. Le informazioni di cui al presente documento costituiscono comunicazioni di marketing generali a scopo informativo e, in quanto tali, non sono state preparate nel rispetto dei requisiti di legge che promuovono le ricerche di investimento indipendenti. Inoltre, non sono soggette ad alcuna limitazione sulle transazioni condotte in anticipo rispetto alla divulgazione delle ricerche di investimento in questione.

Gli utenti / lettori non dovrebbero fare affidamento esclusivamente sulle informazioni qui presentate e dovrebbero fare le proprie ricerche / analisi anche leggendo la ricerca reale sottostante. Il contenuto è generico e non tiene conto di circostanze personali individuali, esperienza di investimento o situazione finanziaria attuale.

Pertanto, Key Way Investments Ltd non accetta alcuna responsabilità per eventuali perdite di trader a causa dell'uso e del contenuto delle informazioni presentate nel presente documento. Le prestazioni passate e le previsioni non sono un indicatore affidabile dei risultati futuri.